Colifagina S
Gastrobase.it
Xagena Mappa
Gastroenterologia Xagena

L’Acido Ursodesossicolico non offre alcun beneficio nei pazienti sintomatici per calcolosi biliare e che sono in attesa di colecistectomia


L’Acido Ursodesossicolico ( UDCA, Deursil ) e l’alterata motilità della cistifellea, presumibilmente, riducono il dolore biliare e la colecistite acuta nei pazienti con calcolosi biliare.
Tuttavia, l’effetto dell’Acido Ursodesossicolico in questi pazienti non è stato studiato in modo prospettico.

Uno studio, condotto in Olanda, ha valutato l’effetto dell’Acido Ursodesossicolico in 177 pazienti altamente sintomatici con calcolosi biliare, che erano in attesa dell’intervento di colecistectomia.

I pazienti sono stati stratificati per numero di coliche nel precedente anno ( meno di 3 = 32 pazienti; 3 o più = 145 pazienti ).

La motilità post-prandiale della colecisti al basale è stata misurata mediante ultrasuoni in 126 pazienti.

Il 26% ( n = 23 ) dei pazienti che hanno ricevuto Acido Ursodesossicolico ed il 33% ( n = 29 ) di quelli che hanno ricevuto placebo non hanno presentato coliche durante il periodo di attesa ( in media 75 giorni ) prima della colecistectomia.
Il numero di coliche, il dolore biliare non-grave e l’assunzione di analgesici sono risultati comparabili.

Un precedente basso numero di coliche era associato ad una più alta probabilità di rimanere liberi dalle coliche ( 59% versus 23%; p < 0.001 ) senza effetti sul rischio di complicanze.

Nei pazienti in cui è stata valutata la motilità della colecisti, il 57% ha avuto deboli contrazioni ed il 43% forti.
La probabilità di rimanere senza manifestare coliche era comparabile tra i pazienti con deboli e con forti contrazioni ( 31% versus 33% ).
Tra coloro che hanno avuto deboli contrazioni, l’Acido Ursodessosicolico ha ridotto la probabilità di rimanere senza coliche ( 21% versus 47%; p = 0.02 ).

Nel gruppo placebo si sono presentate 3 complicanze pre-operatorie e 2 post-colecistectomia.
Al contrario, tutte e 4 le complicanze nel gruppo Acido Ursodesossicolico si sono presentate dopo colecistectomia.

I dati hanno mostrato che l’Acido Ursodesossicolico non riduce i sintomi biliari nei pazienti altamente sintomatici.
Una precoce colecistectomia è necessaria nei pazienti con calcolosi biliare sintomatica. ( Xagena2006 )

Vanneman NG et al, Hepatology 2006; 43: 1276-1283

Gastro2006 Farma2006


Indietro